La Casa e la Tradizione

Villa Sant’Angelo vi aspetta per regalarvi la libertà
di vivere un sogno tra natura e tradizione
per una vacanza indimenticabile!

Territorio

Immersa nella zona pre-collinare teramana, circondata dalla natura, Hotel & Ristorante Villa Sant’Angelo si presenta, nel territorio del comune di Alba Adriatica in Abruzzo, come un piccolo angolo di paradiso nel verde, ideale per concedersi vacanze rilassanti immergendosi in un’atmosfera d’altri tempi.

La Casa

Nata sull’impronta di una struttura architettonica tipica della tradizione contadina dell’Italia centrale, il casale racconta dell’Abruzzo rurale, ambiente forte e generoso, che per secoli ha caratterizzato la quotidianità familiare delle nostre genti.
Realizzata con materiali di recupero e isolanti naturali Hotel & Ristorante Villa Sant’Angelo è un’opera di sapiente bioarchitettura. Il pavimento dell’edificio è costituito di mattonelle in cotto lavorate a mano, gli intonaci ed i colori sono realizzati in calce naturale e il soffitto con travi in legno a vista, coperto di pianelle in cotto.

Le Camere

Gli ambienti sono finemente arredati con mobili quasi tutti recuperati e restaurati, le stanze, che richiamano i nomi dei venti (Borea, Grecale, Levante, Scirocco), si presentano dotate di ogni comfort per un periodo di vacanza e riposo: ampie, luminose ed impreziosite dalle caratteristiche testate in ferro battuto. Le vedute dalle finestre si aprono su panorami affascinanti che vanno dal Mare Adriatico alle montagne a ridosso dei Parchi Naturali. Il rigoglioso e colorato giardino arricchisce la veduta e accompagna lo sguardo del visitatore nell’esplorazione delle bellezze del territorio.

Giardino e Piscina

All’esterno la villa offre un parco verde vivo e curato, oltre ad un’ampia piscina riscaldata di acqua salata, munita di idromassaggio, per regalare momenti di piacevole benessere agli ospiti, il tutto circondati dalla natura fresca e rigogliosa del piccolo bosco di tigli e noci.

orto e ristorante

Nei pressi dell’area piscina si trovano gli orti per l’autoproduzione di ortaggi e frutti, che vengono utilizzati direttamente nella cucina del ristorante, arricchendone l’esperienza sensoriale delle ricette proposte. L’attenzione e la cura riposta nella coltivazione delle materie prime, infatti, sono le stesse che si pongono nella realizzazione di piatti, che seguono rigorosamente i cicli naturali delle colture di stagione. Il ristorante offre un menù di pesce e carne, proponendo piatti e lavorazioni semplici, allo scopo di valorizzare ed esaltare i sapori nella loro raffinata semplicità.